Classi di Esercizi di Bioenergetica

Le Classi di Esercizi di Bioenergetica sono uno strumento di prevenzione e di promozione del benessere ideato negli anni ’50 da Alexander Lowen, medico e psicoanalista fondatore dell’Analisi Bioenergetica.
Protagonista è il Corpo, mezzo di espressione per eccellenza del proprio benessere psicofisico.
Nella classe di esercizi di bioenergetica i movimenti corporei sono sincronizzati con il respiro ed hanno lo scopo di scaricare le tensioni per favorire l’espressività ed il normale fluire delle emozioni troppo spesso trattenute. Il fine principale è quello di aumentare il livello di benessere e di vitalità del nostro organismo.
Gli studi di Lowen e di Reich (suo maestro e a sua volta allievo di Freud) hanno dimostrato che i blocchi energetici che si sono strutturati nel nostro corpo sotto forma di tensioni muscolari croniche, corrispondono a dei meccanismi di difesa che non consentono l’affiorare delle emozioni, andando così a limitare la conoscenza di sè e la propria libertà d’azione.
Quando nel corpo si somatizzano rigidità e tensioni croniche il livello di energia e di vitalità dell’organismo diminuisce: diventa dunque necessario e prioritario alleggerire tali tensioni, prendendo coscienza delle proprie emozioni trattenute, imparando a rilasciarle o se necessario a padroneggiarle.
Le Classi di Esercizi di Bioenergetica sono una pratica semplice ed armoniosa che consente di prevenire stress ed ansia, aumentare lo stato di vitalità corporea, promuovere uno stato di benessere globale, agevolare ed approfondire la respirazione, sciogliere le tensioni e le contratture muscolari, radicarsi saldamente nelle proprie gambe e riuscire così a trovare un equilibrio tra mente, corpo ed emozioni.
“NOI SIAMO IL NOSTRO CORPO, PIÙ SIAMO IN CONTATTO CON QUESTO PIÙ SIAMO IN CONTATTO CON NOI STESSI”
Alexander Lowen